328.47.25.793

Avv. Marzano

346.67.94.094

Dott. Piscopo

Facebook

Search

L’argomento interpretativo letterale: la “magia” della lingua Italiana – di Francesco Caringella

Il primo dei dieci argomenti utili per risolvere ogni problema interpretativo oggetto di prova concorsuale è l’argomento letterale o dichiarativo o linguistico o “prima facie”. Una norma è, prima di tutto, un documento linguistico. Bisogna allora partire dalla lingua più bella del mondo: l’italiano.È l"interpretazione in senso stretto”, decisiva quando la legge usa un rigoroso linguaggio tecnico-convenzionale, evitando quelle zone di penombra che troppo spesso spalancano le fauci all'arbitrio dell’interprete co-legislatore.Occorre partire dal “senso fatto palese dal significato proprio delle parole”, per dirla con l’articolo 12 delle preleggi. Significato delle parole, formale ma anche appropriato e adeguato. “Parole”, già. Se le parole...

Continue reading